AICEL all' Internet Governance Forum

[Flero, Brescia, 10 ottobre 2020 ] — La pandemia covid19 ha accelerato i processi di trasformazione digitale ma l'Italia è il fanalino di coda nelle competenze degli utenti di Internet e nelle competenze e sviluppo avanzato. L'eCommerce puà essere il volano per la ripartenza e l'occupazione.

 

Opportunità dell'ecommerce, dell'intelligenza artificiale e delle competenze digitali fra i temi toccati dall'Associazione Italiana Commercio Elettronico (AICEL) all'Internet Governance Forum, iniziativa condotta sotto l'egida delle Nazioni Unite e quest'anno magistralmente organizzata dalla Camera di Commercio di Cosenza, Unioncamere, InfoCamere, supportata dall'intero sistema camerale e con il patrocinio e la partecipazione del MISE e del Ministero dell'Innovazione tecnologica e la digitalizzazione.

Dal 7 al 9 Ottobre, durante le sessioni del forum, sono stati trattati temi attuali, concretamente collocati nel piano di ripartenza stabilito e supportato strategicamente a livello statale, come le opportunità e dei rischi dell'intelligenza artificiale, il ruolo cruciale delle competenze digitali nella trasformazione digitale del sistema e, infine, l'importanza del rispetto delle normative nell'ecommerce.

L'accelerazione digitale generatasi in conseguenza del Covid19, ci ha letteralmente ribaltati in una nuova dimensione che è destinata a rimanere e che quindi ci porta a guardare in avanti, pianificando una transizione al digitale basata sulla conoscenza delle giuste normative e con l'acquisizione delle corrette competenze.

"L'Internet Governance Forum ha rappresentato uno straordinario momento di dialogo, coinvolgimento e riflessione su tematiche di assoluta centralità in questo momento così delicato, agevolando il confronto fra le istituzioni ed i cittadini, gli studenti, gli operatori ed i professionisti che in centinaia hanno preso virtualmente parte all'evento." ha commentato l'Avv Manuela Borgese , Vicepresidente AICEL, relatrice in diversi panel e organizzatore degli eventi.

Nel corso di IGF, diversi i panel di confronto che hanno visto AICEL protagonista insieme a relatori di altissimo spessore come il Prof Pizzetti, già Garante Privacy, il Prof Perri docente di Sicurezza informatica, privacy e protezione dei dati sensibili presso l’Università Statale di Milano e il Dott D’Acquisto funzionario direttivo presso il Garante per la protezione dei dati personali.

Diverse le tematiche trattate nei tavoli di lavoro: Principi ed Etica nell'utilizzo delle Tecnologie di Intelligenza Artificiale, Il valore delle Competenze Digitali nell’etica dell’Innovazione e della Digital Trasformation e il difficile rapporto fra Privacy ed eCommerce.

Con riguardo all’eCommerce, il Dott. Andrea Spedale, Presidente AICEL che ha condotto uno dei tavoli di lavoro, ha evidenziato “come sia emerso l'interessante potenziale di crescita, avviato durante il lockdown e come questo sia destinato a consolidarsi nelle abitudini di acquisto. Il Commercio Elettronico è quindi un canale non nemico ma anzi a supporto dei canali di vendita tradizionali, che tuttavia non può e non deve essere improvvisato. La vendita online necessita di competenza, dell'applicazione delle normative e deve essere inserita in un piano di digitalizzazione che garantisca affidabilità e sicurezza”.

Attraverso la discussione e l'analisi di tematiche fondamentali, AICEL, unica associazione di categoria dell'ecommerce, ha fornito spunti pratici ed operativi sia per il commercio elettronico che per l'intero contesto occupazionale coinvolto, evidenziando quanto il mercato necessiti ora di figure in possesso di tali specifiche competenze.

Quindi il digitale non più solo come opportunità ma quale necessità, di progresso e di futuro, sia con riguardo alla vendita online, settore altamente coinvolto da tale trasformazione, ma anche con riguardo a tutto il sistema professionale, con impatti profondi e significativi su tutto il contesto occupazionale.

 


 

Chi siamo

AICEL (Associazione Italiana Commercio Elettronico) è l'unica  Associazione di Categoria in Italia e con i suoi 1200 associati è fra le più numerose a livello Europeo. Riprendendo e attualizzando il meccanismo dell’agorà, AICEL è riuscita a far incontrare i merchant pronti a attivarsi per far crescere il mercato. Focalizzandosi sulle problematiche comuni e sulle opportunità di un contesto in forte espansione i vari operatori hanno trovato punti di accordo e interessanti spunti per cooperazioni e progetti comuni.

Per ulteriori informazioni su Aicel, è possibile visitare il sito all'indirizzo www.aicel.org

 

Cos'è IGF

Internet Governance Forum (IGF) è un processo globale, condotto sotto l’egida delle Nazioni Unite, che favorisce il confronto e il dibattitto tra tutte le parti interessate (stakeholders) permettendo di discutere, scambiare informazioni e condividere iniziative inerenti alla Governance di Internet.

L’IGF si basa sui principi di trasparenza, apertura, inclusività e l’identificazione dei temi in agenda attraverso un “approccio dal basso”. Internet Governance Forum facilita il confronto tra tutte le parti interessate all’ecosistema Internet seguendo un principio di partecipazione egualitaria.

Internet Governance Forum è istituito dal Segretario dell’ONU nel 2006 come risultato del Summit Mondiale sulla Società dell’Informazione (WSIS 2003 – 2005) con il mandato di discutere le questioni di interesse pubblico relative alla governance della Rete. Esso è diventato negli anni il punto di riferimento per la discussione globale sui temi della governance di Internet e sul modello di discussione e confronto Multistakeholder.

Il ruolo delle Nazioni Unite è esclusivamente quello di promotore e “facilitatore”. Gli stakeholder dell’IGF sono essenzialmente riuniti in quattro gruppi (governi, industria, società civile, accademia/comunità tecnica), integrati da rappresentanti delle organizzazioni internazionali (fra cui ICANN, ITU, UNESCO, ecc.), dei media e di altre comunità rilevanti per il progresso di Internet.


 

###

CONTATTI:

AICEL - Associazione Italiana Commercio Elettronico

Tel 0303580378

web: www.aicel.org


Tags: igf2020
Articolo del: 10/10/2020
./

Associati ad AICEL
Verifica di Avere i Requisiti Richiesti

AICEL è l'unica Associazione di Categoria dei Venditori on-line. Essere Socio AICEL significa prima di tutto fare eCommerce con passione, avere una forte etica e svolgere il proprio lavoro nel pieno rispetto delle regole. 

Iscrivitii Ora!

 

Le Guide AICEL

Far bene l'eCommerce fa bene all'eCommerce

Scopri di più...

 

ScontiAicel

il portale degli sconti

ScontiAICEL è uno dei servizi offerti da AICEL che permette l'incontro fra i venditori e i consumatori

Scopri di più | Vai al Portale
Oltre 1211 Aziende associate
Più di 379 Certificazioni
Da più di 14 anni nel settore
Sono 1066 i negozi

AICEL Informa

Notizie e Informazioni dall'Associazione. Ecco le ultime notizie pubblicate
Importazione di spedizioni di valore trascurabile: la circolare dell'Agenzia delle Dogane

Importazione di spedizioni di valore trascurabile: la circolare dell'Agenzia delle Dogane

Con una nuova circolare del 3 maggio 2022, l'Agenzia delle Dogane ha fornito alcune indicazioni procedurali con riferimento allo sdoganamento di beni di modico valore.

Scopri di pIù
e-motion - fallimento

e-motion - fallimento

Dichiarata fallita la società M4C, aggregatore che offriva servizi di trasporto noto come e-motion

Scopri di pIù
Qaplà - ancora più conveniente per i soci AICEL

Qaplà - ancora più conveniente per i soci AICEL

Migliorata la convenzione Qaplà - AICEL Ancora più conveniente per i Soci affidarsi ai servizi di gestione spedizioni, etichette e tracking offerti della società San Casciano - Firenze

Scopri di pIù
Finanziamenti e Bandi aperti

Finanziamenti e Bandi aperti

Scopri di più
Formazione AICEL

Formazione AICEL

Scopri di più
Sala stampa

Sala stampa

Scopri di più
Come fare per

Come fare per [Guide]

Scopri di più
© Aicel - Associazione Italiana Commercio Elettronico C.F. 93022240175 | Cookie Policy | Privacy
Gestione consensi