2023-04-20-LINKIESTA

Abbattere i silos informativi 

Il Data Act europeo è un punto di svolta per l’interconnessione

di 

La proposta di regolamento limiterà lo squilibrio contrattuale sulla condivisione dei dati, conseguenza di clausole prevaricatrici a vantaggio di società in posizione dominante. L’analisi della vicepresidente dell’Associazione italiana commercio elettronico.

Negli ultimi anni si è registrato un enorme incremento nel volume di dati prodotti, in conseguenza del numero e della consistenza di utenti e di dispositivi connessi. Una tendenza positiva poiché l’utilizzo dei dati rappresenta uno strumento fondamentale per la transizione verso un’economia più digitale e produttiva, indicatore di sviluppo in chiave tecnologica ad elevato potenziale per imprese, cittadini e PA.

Tuttavia, ad oggi non sono state colte le opportunità di questa situazione. Le cause sono dovute essenzialmente agli ostacoli tecnologici, ai livelli di competenze spesso inadeguati per cui enormi volumi di dati spesso sono inutilizzati. In molti casi rimangono di fatto inaccessibili, poiché concentrati strategicamente nelle mani di grandi società tecnologiche, garantite da rapporti contrattuali «blindati» a danno delle aziende che dispongono di una forza contrattuale pressoché nulla al cospetto di tali giganti.

Oltre a rallentare la competitività europea, questa situazione limita la digitalizzazione degli operatori europei e i diritti degli utenti. È quindi essenziale fornire opportunità di accesso e di riutilizzo dei dati, rimuovendo gli ostacoli che limitano lo sviluppo dell’economia dei dati europea. Tale sblocco è inoltre funzionale all’attuazione di un altro livello di obiettivi: in primis quello del rispetto delle norme e dei valori europei, in linea con l’impegno di ridurre il divario digitale e l’attuazione dei diritti individuali.


Tags: aicel , borgese
Articolo del: 20/04/2023
Oltre 1309 Aziende associate
Più di 399 Certificazioni
Da più di 15 anni nel settore
Sono 1122 i negozi

AICEL Informa

Notizie e Informazioni dall'Associazione. Ecco le ultime notizie pubblicate
AICEL sigla accordo con Spedire.com

AICEL sigla accordo con Spedire.com

Nuovo accordo tariffario a vantaggio dei Soci AICEL. Spedire.com è è la soluzione business progettata da SpedirePro per gestire le spedizioni degli eCommerce

Scopri di pIù
Recensioni Verificate: aggiornamento convenzione

Recensioni Verificate: aggiornamento convenzione

Rinnovata la convenzione con Skeepers: estensione al nuovo servizio Live Shopping.

Scopri di pIù
Campagna Adesioni 2024

Campagna Adesioni 2024

Se sei una venditore professionale online o se gestisce un ecommerce o la presenza della tua azienda su un marketplace, AICEL è l’associazione che stavi cercando.

Scopri di pIù
Finanziamenti e Bandi aperti

Finanziamenti e Bandi aperti

Scopri di più
Formazione AICEL

Formazione AICEL

Scopri di più
Sala stampa

Sala stampa

Scopri di più
Come fare per

Come fare per [Guide]

Scopri di più
© Aicel - Associazione Italiana Commercio Elettronico C.F. 93022240175 | Cookie Policy | Privacy
Gestione consensi