e-Commerce B2B cresce a doppia cifra. Le PMI inizino a proporsi on-line

Aicel, l'Associazione Italiana Commercio Elettronico, sprona le aziende di produzione e distribuzione ad andare on-line con le loro offerte.

“Adattarsi e governare il cambiamento” questo il concetto predominante emerso durante il Richmond e-Commerce forum 2017 tenutosi al Grand Hotel di Rimini lo scorso 9 e 10 Ottobre. Nelle due giornate di conferenze, Andrea Spedale Presidente dell’Associazione, ha animato le sale con un seminario intitolato “e-Commerce B2B: modelli operativi e opportunità per le PMI” Il workshop ha esaminato l’attuale situazione del mercato e-commerce lato business e i trend di crescita. “L’e-commerce B2B è una grande opportunità di crescita e di sviluppo per l’Italia.” Ha dichiarato Andrea Spedale. “L’opportunità va raccolta subito, non ci sarà dato altro tempo. La scelta e il posizionamento dell’offerta devono passare da un’attenta analisi dei modelli operativi e essere frutto di una precisa strategia d’impresa che spesso è sottovalutata dalle nostre aziende di produzione” Sono infatti ancora poche le aziende italiane che hanno già iniziato un percorso di crescita on-line con la vendita al consumer, ancora meno quelle che nel B2B hanno affiancato il canale on-line ai canali tradizionali. Una ricerca condotta dall’Ufficio Statistico dell'Unione Europea ha evidenziato che nel 2016 solo 11% delle aziende italiane ha ricevuto ordini elettronici mentre in Germania e Svezia sono il 28%, in Francia il 21% mentre la media EU28 si asseta al 18%. Il valore degli scambi on-line del solo settore B2B in Italia è arrivato a 310 Miliardi con tassi di crescita a doppia cifra. Studi della Frost & Sullivan prevedono che l’e-commerce B2B mondiale nel 2020 raggiungerà l’astronomica cifra di 6.700 miliardi di dollari. “C’è tantissimo spazio di crescita per le 5 milioni di attività presenti in Italia, ma in un mercato globale, chi tarda ad arrivare potrebbe avere vita dura. On-line non esistono confini e le imprese distano una dall’altra di un solo clic”. AICEL è da sempre attiva per aiutare le aziende nel ‘non difficile’ passo verso la digitalizzazione e l’apertura dei canali on-line. Durante la conferenza saranno esaminati i principali modelli di e-Commerce B2B con evidenza del percorso da compiere per progettare una presenza on-line e gestire l'impatto sui processi aziendali esistenti e sfruttare le opportunità offerte dall’e-commerce.
./

 

Associati ad AICEL

Non sei ancora registrato?

Fallo subito!

 

Rinnovo 2020

Campagna Rinnovi 2020

Rinnova ora la tua membership ad AICEL!

Scopri di più
Oltre 1102 Aziende associate
Più di 256 Certificazioni
Da più di 14 anni nel settore
Sono 1213 i negozi

Dal blog di AICEL

Gli ultimi articoli pubblicati
L'eCommerce cresce anche ad Agosto

L'eCommerce cresce anche ad Agosto

Con nuovi 16 ingressi ad Agosto, AICEL continua a crescere. Ad agosto raggiunta la quota dei nuovi soci di tutto il 2019

Scopri di pIù
AICEL si Rinnova

AICEL si Rinnova

E' OnLine il nuovo sito AICEL. Nuove funzionalità per i Soci

Scopri di pIù
Nuovi Soci AICEL - Aggiornamento Luglio 2020

Nuovi Soci AICEL - Aggiornamento Luglio 2020

Nel mese di Luglio abbiamo dato il benvenuto a 29 nuove Aziende!

Scopri di pIù
Finanziamenti e Bandi aperti

Finanziamenti e Bandi aperti

Scopri di più
Formazione AICEL

Formazione AICEL

Scopri di più
Sala stampa

Sala stampa

Scopri di più
Come fare per

Come fare per [Guide]

Scopri di più
© Aicel - Associazione Italiana Commercio Elettronico C.F. 93022240175 | Privacy